Tappa n.T2SA Camposampiero-Padova - ROMEA DEL SANTO

Dal piazzale del Santuario si va a sinistra in via Sant’Antonio. Si gira subito a destra in piazza Castello. In fondo alla piazza, si svolta a sinistra attraversando una piazzetta e arrivando così a piazza Vittoria. Si attraversa la strada imboccando il sottoportico ad arco che si ha davanti.si arriva coì al parcheggio di vicolo Crescenzo, lo si attraversa incontrando un il canale Muson Vecchio. Si attraversa la strada e il canale, seguendo il marciapiede che costeggia un altro grande parcheggio che porta in via Palladio. Qui si va a destra e dopo 50 metri allo stop si svolta a sinistra in via Tiso da Camposampiero. Si segue questa via per circa 300 metri fino a d incontrare il canale Muson dei Sassi con l’omonima ciclopedonale. Da qui il percorso è uguale a quello del cammino di Sant’Antonio che si segue fino ad arrivare alle porte di Padova. Si oltrepassa il fiume Brenta e si va subito a sinistra in via Vittoria. Dopo 350 metri si svolta a destra in via Antonio Maria Cortivo. Si procede sempre diritti per circa 300 metri e poi si gira a sinistra costeggiando e attraversando il parco che si trova sulla destra. Si arriva così alla strada asfaltata di via Giuseppe Favaretto e si va a destra. Più avanti si tiene leggermente la destra procedendo in via Gianfrancesco Correr. Allo stop si svolta a sinistra in via Antonio Ferrero e subito dopo di svolta a destra prendendo il sottopasso di via D. Leonati. Si prende poi la prima strada a sinistra in via Guglielmo Geremia. Si procede sempre diritti seguendo la ciclopedonale e oltrepassando la rotatoria e proseguendo in via Libero Benedetti. Si prosegue sempre diritti superando due rotatorie fino ad arrivare all’incrocio con via Giuseppe Durer. Qui si svolta a destra e dopo un centinaio di metri si svolta a sinistra in via Marcello. La si segue per circa 300 metri e poi si gira a destra in via Oreste de Molin. Si prosegue sempre diritto fino ad arrivare alla parrocchia di Sant’Antonio di Arcella. Si attraversa la strada lasciando la chiesa sulla destra e si continua sul marciapiede andando a destra in via Arcella. Si prosegue diritti per circa 200 metri e poi si svolta a sinistra in via Tiziano Aspetti. Dopo 400 metri circa, si arriva ad una rotatoria e si svolta a sinistra percorrendo il cavalcavia Borgomagno che consente di superare la linea ferroviaria. Terminato il cavalcavia, si attraversa il cavalcavia in curva e, dopo essere arrivati al livello stradale, si prosegue diritti mantenendosi sulla ciclopedonale di sinistra. Si prosegue sempre diritti ai successivi 2 incroci superandoli grazie ai semafori pedonali. Si arriva così alla chiesa di Madonna del Carmine. Si prosegue a sinistra in via Torquato Tasso e si tiene la chiesa sulla destra. Si continua sempre diritti per circa 600 metri, superando il ponte sul canale del Tronco Maestro. Si mantiene via Dante fino a incontrare Piazza dei Signori, la si supera e poco più avanti si svolta a sinistra in via Manin. Si prosegue diritti oltrepassando Piazza delle Erbe per 500 metri circa. Si trova ora l’incrocio con via del Santo e si svolta a destra proseguendo per 500 metri fino ad arrivare alla Basilica del Santo.

Scarica il file GPX - Scarica il file KMZ - Scarica il file Altimetrico

Vedi tutto - Alloggi - Ristori - Servizi - Cultura e natura
Nome del punto  
Fonte Vai al dettaglio


Stampa
  • Camposampiero
  • 45° 34.448', 11° 55.886'
  • 23
  • Padova
  • 45° 24.095', 11° 52.799'
  • 15
  • Camposampiero, Borgoricco, San Giorgio delle Pertiche, Campodarsego, Vigodarzere
  • km 22.6
  • 6.50 ore
  • pianeggiante
  • 19.9
  • 28.2
  • Facile
  • Pista ciclopedonale
  • Poco Trafficate, Trafficate
  • A piedi, In bicicletta, Per diversamente abili
  • No
  • Si
  • Da 1 a 3
  • Scarsamente ombreggiato
  • Comune di Camposampiero: Santuario della Visione e Santuario del Noce Comune di Padova: le mura medievali, la Basilica di Sant'Antonio, la Basilica di Santa Giustina con la reliquia di San Luca
 


Progetto ideato e promosso da

Con la partecipazione di

 

 

Sponsor principale

 

Romea Strata
Ufficio Pellegrinaggi - Diocesi Vicenza, Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 Contrà Vescovado, 3 • 36100 Vicenza tel. 0444-327146 • fax 0444-230896

© Copyright Omniaweb - web agency Padova