Chiesa di San Giovanni in Foro

Corso Porta Borsari, Verona
37121, Verona -


Descrizione storica

San Giovanni in Foro - oggi chiesa rettoriale ma un tempo parrocchiale - è un interessante edificio religioso in Corso Porta Borsari. Alcune murature (proprio quelle del fianco che si affacciano sul corso) manifestano l'antichità del manufatto, risalente per lo meno al secolo XII.

Descrizione artistica

L'altare maggiore del secolo XVIII, con alzato racchiudeva una tela di Antonio Giarola, detto Cavalier Coppa (m. 1605), raffigurante in alto l'Eterno Padre, e sotto San Giovanni che scrive il Vangelo e guarda la Madonna Immacolata e San Sebastiano. Venne levata dal vicario don Gilardoni per porvi un dipinto di Antonio Salomoni, in cui campeggia San Giovanni, il titolare. Ma poi venne tolto pure questo dipinto ed appeso con l'altro ad una parete della chiesa, e vi si collocò una pregevole tela che prima era all'altare del Crocifisso -attribuita a Giovanni Battista Rossi detto il Gobbino - con l'Addolorata, San Giovanni, San Domenico, San Francesco da Paola e San Francesco d'Assisi, ai lati di una croce di legno.
Ben riusciti sono anche gli affreschi di Miolato attorno all'altare maggiore: I profeti Isaia e Geremia e due episodi della vita di San Giovanni. Sempre del Miolato sono due scene bibliche attorno all'altare della Madonna: La spigolatrice Ruth e Rebecca che porge da bere al vecchio Eliezer.

Sitografia

http://www.verona.com/it/guide/verona/chiesa-di-san-giovanni-in-foro-1/
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Giovanni_in_Foro

  • 2.5 km
  • 45° 26.580', 10° 59.718'
  • Chiesa
  • Medievale / Romanico / Gotico
  • XII
 


Progetto ideato e promosso da

Con la partecipazione di

 

 

Sponsor principale

 

Romea Strata
Ufficio Pellegrinaggi - Diocesi Vicenza, Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 Contrà Vescovado, 3 • 36100 Vicenza tel. 0444-327146 • fax 0444-230896

© Copyright Omniaweb - web agency Padova