Chiesa di San Zeno in Oratorio

Vicolo San Zeno in Oratorio, 2-4
Verona, 37123 - Verona


Descrizione storica

La chiesa di San Zeno in Oratorio, conosciuta anche come chiesa di San Zenetto, è situata vicino a Castelvecchio. Spunta appena, piccola e discreta, tra le casette che si affollano al principio delle rigaste che da Castelvecchio portano a San Zeno. E’ la chiesa di San Zeno in Oratorio, uno dei due edifici sacri più antichi dedicati al santo patrono di Verona. Si tratta di una piccola chiesa romanica, distrutta dal terremoto del 1117, poi ricostruita ed ampliata nel corso del XIV secolo. Secondo la tradizione, venne costruita sul luogo in cui San Zeno, Vescovo di Verona nel IV secolo e patrono della città, si recava a pescare : qui infatti rimane la pietra sulla quale il Santo sedeva.

Descrizione artistica

Purtroppo, come accadde per molte chiese veronesi, anche San Zenetto fu colpita dal decreto di soppressione emanato durante la dominazione francese. Il suo territorio passò così sotto il controllo di San Zeno Maggiore, mentre la chiesa fu spogliata di tutte le opere e gli arredi che custodiva. La torre campanaria ospita quattro piccoli bronzi di notevole interesse storico.

Sitografia

https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Zeno_in_Oratorio
http://www.verona.com/it/guide/verona/chiesa-di-san-zeno-in-oratorio-1/

  • circa 100 metri dal percorso
  • 45° 26.379', 10° 59.154'
  • Chiesa
  • Medievale / Romanico / Gotico
  • XII
  • 1117
 


Progetto ideato e promosso da

Con la partecipazione di

 

 

Sponsor principale

 

Romea Strata
Ufficio Pellegrinaggi - Diocesi Vicenza, Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 Contrà Vescovado, 3 • 36100 Vicenza tel. 0444-327146 • fax 0444-230896

© Copyright Omniaweb - web agency Padova