Tappa n.T2 IA - Cercivento-Zuglio - ROMEA IULIA AUGUSTA

Partendo dalla chiesa di san Martino di Cercivento, si scende verso il fondovalle lungo via de Sot per circa un chilometro. Si raggiunge così l’intersezione con via Museris e si procede a destra in direzione di Sutrio. Oltrepassato il ponte che attraversa il Torrente Gladegna, si prende una stradina in ghiaia che sale a destra dalla via principale. Dopo circa 500 metri, al termine della salita, la strada incontra la via asfaltata e si procede a destra per raggiungere la pieve di san Nicolò che da qui si vede in lontananza. Dalla chiesa si prosegue lungo la via asfaltata che dopo circa 300 metri interseca la strada provinciale dello Zoncolan, compiendo così un anello. Si attraversa la strada provinciale, si prosegue diritto oltrepassando il cimitero di Sutrio. Dopo 400 metri si incrocia via san Nicolò e si prosegue a destra in leggera salita. Allo stop si prosegue sempre diritto mantenendosi in via san Nicolò fino ad arrivare al Piazza XXII Luglio. Si prosegue a destra lungo via Roma, oltrepassando la chiesa di san Ulderico, e la si percorre tutta attraversando il paese di Sutrio in direzione della frazione di Priola, che si raggiunge dopo circa un chilometro. Poco prima di arrivare a Priola, si incontra la chiesa di Ognissanti. Superata la frazione di Priola, la strada scende lungo via Risorgimento in direzione della frazione di Noiaris che si raggiunge dopo 700 metri circa. Prosegue poi lungo via Udine in direzione del torrente But. Si attraversa il ponte, si svolta a sinistra e prestando attenzione, si percorrono alcuni metri della strada statale 52 bis fino a trovare uno slargo sulla destra di un piccolo parcheggio. Si attraversa la strada e si prosegue lungo il sentiero CAI 162 che qui parte e lo si percorre in salita fino ad arrivare alla strada asfaltata. Si svolta a destra seguendo per un breve tratto la ciclopedonale e dopo circa 700 metri, al capitello, si svolta a destra seguendo le indicazioni per la chiesa degli Alzeri. Alcuni metri prima di arrivare alla chiesa si prende il sentiero CAI sulla sinistra e lo si segue per circa un chilometro fino ad arrivare alla frazione di borgo Chiusini. Qui si svolta a destra in direzione della chiesa di Santo Spirito. Il sentiero CAI prosegue poi verso valle fino ad arrivare alla strada statale 52 bis. Si continua diritto attraversando la strada sulla strisce pedonali e si oltrepassa il ponte. Appena passato il ponte si seguono le scalette che scendono sulla destra e che congiungono alla pista ciclopedonale. Si va quindi a sinistra e poco dopo si attraversa il ponte sul torrente But arrivando così alle Terme di Atra. Si supera il parcheggio, girando attorno alle Terme, e si segue la strada in salita, contraddistinta dalla segnaletica del Cammino delle Pievi e dal sentiero CAI 162, fino a raggiunge il campo da calcio. Il sentiero poi sale su una ripida salita lunga circa un chilometro fino a raggiungere la pieve di San Pietro in Carnia che domina la valle del But. Dalla chiesa si scende poi seguendo le indicazioni del sentiero “Troi di S. Pieri” e del Cammino delle Pievi, passando per la chiesa di Santa Maria in Monte appena sotto la pieve di San Pietro. Seguendo questo percorso si discende rapidamente il monte tagliando i tornanti della strada asfaltata, fino a raggiungere dopo circa 1.5 km, Zuglio. Alla fine del sentiero, si attraversa il Rio di Sovrais e si scende fino ad un ampio parcheggio da cui si potrà procedere a destra per andare in centro a Zuglio. Si attraversa via Fielis e si imbocca via del Foro e poco dopo un percorso pedonale che procede leggermente a destra per procedere in direzione della chiesa di san Leonardo.

Scarica il file GPX - Scarica il file KMZ - Scarica il file Altimetrico

Vedi tutto - Alloggi - Ristori - Servizi - Cultura e natura
Nome del punto  
Comune di Sutrio Vai al dettaglio
Comune di Arta Terme Vai al dettaglio
Comune di Zuglio Vai al dettaglio


Stampa
  • Cercivento
  • 46° 31.653', 12° 59.211'
  • 608
  • Zuglio
  • 46° 27.769', 13° 01.411'
  • 426
  • Cercivento, Sutrio, Arta Terme e Zuglio
  • km 13.4
  • 4 ore
  • collinare
  • + 547
  • - 730
  • Medio
  • Strada provinciale, Strada comunale, Sterrata / Pista
  • Poco Trafficate, Trafficate
  • A piedi
  • No
  • Si
  • Da 1 a 3
  • Poco ombreggiato
  • Nel comune di Cercivento La Bibbia a Cielo Aperto, la chiesa di Ognissanti a Sutrio, la chiesa di San Nicolò degli Alzeri a Arta Terme, Zuglio e i resti romani
 


Progetto ideato e promosso da

Con la partecipazione di

 

 

Sponsor principale

 

Romea Strata
Ufficio Pellegrinaggi - Diocesi Vicenza, Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 Contrà Vescovado, 3 • 36100 Vicenza tel. 0444-327146 • fax 0444-230896

© Copyright Omniaweb - web agency Padova